Spacca vetrina di un negozio, arrestato

Un 48enne italiano è stato arrestato mentre, entrato di notte in un negozio in via Firenze a Bolzano dopo averne infranto la vetrina, cercava di rubare un pc portatile. L'uomo è sospettato di aver "spaccato" poco prima dell'arresto anche una vetrina di un negozio in via Druso. Carabinieri e polizia stanno compiendo accertamenti per stabilire sue eventuali responsabilità nei furti con "spaccata" avvenuti a Bolzano nei giorni scorsi. La collaborazione fra le forze dell'ordine per assicurare la sicurezza, è stato detto in un incontro con la stampa da Giuseppe Tricarico, capo della squadra mobile, e Enrico Pigozzo, comandante del reparto operativo dei carabinieri, è buona, ma serve anche quella dei cittadini, come è avvenuto per l'arresto di via Firenze. In questo caso, infatti, proprio la telefonata di un vicino messo in allarme dal rumore dei vetri infranti ha reso possibile l'arresto dell'uomo.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mazzin

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...